Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Ecco il “nuovo” Pane Nostrum: degustazioni al Foro, incontri con chef e masterclass

Forni all'ex pescheria per la 19esima edizione dell'iniziativa dedicata all'arte panificatoria: dopo il taglio del nastro subito un ottimo riscontro di pubblico

SENIGALLIA – Ha preso il via Pane Nostrum, la manifestazione dedicata all’arte bianca, alle produzioni panificatorie e ai lievitati che Senigallia ospita ogni anno e che per questa edizione è stata trasferita al Foro Annonario. Oltre 40 espositori selezionati in mezzo alla piazza danno il benvenuto ai visitatori che hanno a disposizione anche degustazioni e show cooking all’ex pescheria, incontri con gli chef e gli esperti nel cortile della biblioteca Antonelliana e masterclass per i professionisti nella sala della mediateca.

La 19esima edizione della kermesse dedicata ai lievitati – pizza, dolci, e soprattutto pane, di tutte le forme, per tutti i gusti – è promossa da Confcommercio Marche Centrali e da Cia Provincia di Ancona, con il sostegno di Comune, Regione e Camera di Commercio delle Marche.

Fino a domenica 29 sarà possibile vedere maestri panificatori all’opera con i forni spostati da piazza del Duca all’ex pescheria del Foro e degustare i prodotti di qualità su cui ormai si pone molta attenzione. Ma oltre alla nuova location, la manifestazione si trasforma in un vero e proprio salone dei lievitati che punta a divenire un riferimento nel panorama nazionale.

Per l’inaugurazione e la seconda giornata di Pane Nostrum, già si segnala un ottimo riscontro di pubblico, complici anche le prelibatezze esposte e che è possibile degustare, oltre a nomi del calibro di Moreno Cedroni, chef e patron della Madonnina del Pescatore. Coinvolte anche diverse attività senigalliesi – ben 29 – con iniziative diffuse e menù a tema.

Rinnovata e sempre più salda la collaborazione con l’Istituto alberghiero Panzini di Senigallia. I giovani hanno la possibilità di misurarsi con un banco di prova molto importante sia per quanto riguarda l’accoglienza degli utenti, sia per il supporto all’attività di chef e maestri panificatori e pasticceri: una formula per avvicinare gli studenti al mondo del lavoro, con l’obiettivo di supportarli nel comprendere al meglio come muoversi in un contesto lavorativo e allinearsi in termini di professionalità e giusto spirito di responsabilità, collaborazione ed empatia.

Info e programma: panenostrum.eu