Senigallia, lutto in città. Si è spento Sandro Genovali

I funerali del Professore saranno celebrati lunedì 23 settembre alle 9,30 nella chiesa Santa Maria del Porto. Dopo la cerimonia funebre la salma sarà tumulata nel cimitero di Montignano

SENGALLIA- Il Professore Sandro Genovali è deceduto questa mattina all’ospedale di Senigallia. Aveva 83 anni. Uomo di grande cultura, negli anni ’60 è stato tra i promotori dell’Associazione Artisti Senigalliesi che si riuniva, per parlare d’arte, nella bottega del corniciaio Angelini.

Chiesa Santa Maria del Porto

Insieme al Professore, c’era anche il suo amico, il fotografo Mario Giacomelli su cui nel 2002 ha pubblicato un saggio. Suoi anche due saggi pubblicati in opere collettanee presso Il Mulino e Laterza, oltre allo studio su Giovanni Marchetti degli Angelici, poeta neoclassico senigalliese.

Una passione per la cultura a 360°, per la fotografia, per la pittura, sua anche una personale a Fano nel 2006, ma anche per la scultura e soprattutto per la scrittura. Genovali era noto in tutta Italia come critico letterario. La notizia della sua scomparsa si è diffusa in città nella mattinata di ieri quando sono comparsi i necrologi che attestavano la sua scomparsa.

Lunedì alle 9,30 nella chiesa Santa Maria del Porto saranno celebrati i funerali. Dopo la cerimonia funebre la salma sarà tumulata nel cimitero di Montignano.