Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Arnesi da scasso e una marmitta rubata in macchina: i Carabinieri denunciano due uomini

Due uomini residenti in Sicilia sono stati denunciati per possesso ingiustificato di oggetti da scasso. In corso gli accertamenti

MONTEMARCIANO – Mentre in paese e sulla costa cresce l’allarme anche social per i furti di marmitte catalitiche dalle auto in sosta, i Carabinieri della locale Stazione di Montemarciano hanno intensificato i controlli su tutto il territorio e questo pomeriggio 2 luglio hanno fermato due persone ritenute sospette. I due uomini, residenti in Sicilia, sono stati controllati nel primo pomeriggio proprio sul territorio comunale mentre viaggiavano a bordo di una Fiat Tipo di colore blu.

All’interno della vettura, i militari hanno rinvenuto arnesi da scasso – sulla cui provenienza i due uomini non hanno saputo fornire alcuna giustificazione – e anche una marmitta, verosimilmente provento di furto. Trovati anche alcuni attrezzi da lavoro usati per il taglio. Una situazione certamente non chiara, tanto che gli operanti hanno subito provveduto al sequestro del materiale e della marmitta per sottoporre il tutto ad accertamenti più approfonditi. I due uomini sono stati identificati e denunciati per possesso ingiustificato di oggetti da scasso. In corso ulteriori accertamenti per risalire alla provenienza degli arnesi. Indagini in corso.