Si toglie la vita gettandosi dal ponte di Arcevia

Ennesimo triste episodio dal ponte che collega la provinciale con il paese. Sul posto 118, eliambulanza e Carabinieri: non c'è stato nulla da fare

Il viadotto di Arcevia, il ponte Marconi
Il viadotto Marconi, ad Arcevia

ARCEVIA – Ennesima tragedia ad Arcevia, dove un uomo si è tolto la vita gettandosi dal viadotto Marconi. L’episodio è avvenuto questa mattina, mercoledì 29 maggio, intorno alle ore 10, quando sul posto è stato trovato il corpo senza vita di una persona ed è scattato l’allarme.

Immediato l’intervento dell’ambulanza della vicina potes arceviese e dei Carabinieri. Nel frattempo è stata allertata anche l’eliambulanza, tornata però vuota dopo la constatazione del decesso dell’uomo sotto il viadotto Marconi per cui non c’è stato nulla da fare.

Al momento l’identità non è stata resa nota: si sa solo che si tratta di un senigalliese del 1975. Non si conoscono ancora i motivi che hanno spinto l’uomo a percorrere 40 km per andare a togliersi la vita dal viadotto Marconi ormai tristemente noto per episodi analoghi.