Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Arcevia: contagi in aumento. L’appello del sindaco Dario Perticaroli

I positivi salgono a 20 e 23 sono i soggetti in quarantena. «Non abbassiamo la guardia per non vanificare quanto fatto fino ad ora», dice il primo cittadino

Dario Perticaroli
Dario Perticaroli

ARCEVIA – L’aumento dei contagi registrato nelle ultime settimane tra Arcevia e Serra de’ Conti preoccupa le amministrazioni comunali. E così, dopo la sindaca Letizia Perticaroli, anche il primo cittadino di Arcevia Dario Perticaroli corre ai ripari invitando la popolazione a vaccinarsi.

L’aggiornamento sulla situazione pandemica in atto conta infatti alla data di ieri, domenica 31 ottobre, 23 soggetti in quarantena, di cui 20 positivi al covid-19. «È chiaro che la situazione sta diventando preoccupante – ha affermato il sindaco Dario Perticaroli – Vorrei nuovamente sensibilizzare chi ancora non l’ha fatto a sottoporsi alla vaccinazione e l’importanza di adottare comportamenti corretti, per tornare quanto prima ad una “normalità” che dipende esclusivamente dalla responsabilità di ognuno di noi che, mettendo da parte egoismi e perplessità, deve esclusivamente affidarsi alla scienza e medicina ufficiale».

«L’uso delle dovute precauzioni, l’adesione quanto prima alla vaccinazione protegge se stessi, i propri familiari e tutte le persone con le quali ognuno di noi viene a contatto». Perticaroli sottolinea anche l’importanza per tutti coloro che hanno superato il sessantesimo anno di età di vaccinarsi con la terza dose, rimarcando che il “nemico” da combattere «è il virus non il vaccino, né le mascherine o il Green pass».

Da qui l’appello: «Non abbassiamo la guardia per non vanificare quanto fatto fino ad ora».