Black Friday Casa del Materasso
Black Friday Casa del Materasso
Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Alluvione Marche, 18esimo giorno di ricerche per Brunella. Task force con cinofili dall’abitazione verso valle

In campo ci sono una sessantina di uomini supportati da droni e cinofili. Si cerca a pettine sui terreni alluvionati e sul letto del torrente Nevola

Le ricerche a pettine dei vigili del fuoco nelle aree alluvionate il 15 settembre

ANCONA – Ricerche a pettine sui terreni alluvionati e sul letto del torrente Nevola con i sub. Vanno avanti per il diciottesimo giorno consecutivo ininterrotte le ricerche d Brunella Chiù, la mamma di 56 anni dispersa nell’alluvione del 15 settembre scorso.

La donna era stata travolta dall’onda di piena mentre si allontanava con l’auto, una Bmw 1 bianca con la figlia Noemi, d 17 anni il cui corpo è stato trovato nei giorni scorsi dai soccorritori. Ieri, 2 ottobre, nella chiesa di Barbara, si sono svolti i funerali della giovane, mentre il fratello, Simone di 23 anni, era riuscito a salvarsi aggrappandosi ad un albero.

In campo, per le ricerche dell’ultima persona dispersa, c’è una task force costituita da una sessantina di soccorritori (una quarantina di vigili del fuoco) e una ventina fra volontari, Protezione civile e cinofili della Protezione civile, insieme ai sub dei carabinieri.

Le ricerche nella giornata odierna (lunedì 3 ottobre) procedono dalla località Coste di Barbara, dove si trova l’abitazione di Brunella Chiù, verso valle, supportare anche da droni. La speranza è di ritrovare al più presto il corpo della donna per restituirlo ai famigliari. Nei giorni scorsi è stata rinvenuta la borsa della donna con all’interno i suoi documenti, borsa trovata sulla sponda del Nevola a circa 200 metri da dove era stata trovata la carcassa dell’auto.

L’ondata di maltempo che ha flagellato le province di Ancona e Pesaro quel maledetto 15 settembre, ha causato 12 vittime accertate, la più giovane è il piccolo Mattia Luconi di 8 anni. Sulla vicenda sono stati aperti due fascicoli di inchiesta, uno da Tribunale di Ancona e uno da quello di Urbino. Di Brunella Chiù intanto ancora nessuna traccia.