Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Anche a Marzocca è arrivato il Natale

Si accendono le festività anche nella frazione di Senigallia dove da venerdì hanno preso il via numerose iniziative che si alterneranno fino all'epifania. Musica, luci, colori e la casetta di Babbo Natale

il sindaco Mangialardi con alcuni consiglieri e assessori

SENIGALLIA – “Marzocca Christmas Festival“, e la frazione di Senigallia indossa il suo vestito più bello. Bagno di folla per l’accensione dell’albero, in tantissimi hanno partecipato al taglio del nastro della kermesse natalizia che prevede eventi e concerti che, fino al 6 gennaio, animeranno Piazza Amalfi. Castagne, vin brûlé, canti e luci il filo conduttore del primo giorno della manifestazione. 

 «È davvero bello vedere così tanti mondi che si uniscono verso un unico obiettivo – ha detto il sindaco Maurizio Mangialardi che ha aperto la manifestazione- Comune, volontariato, commercianti e associazioni insieme hanno dato vita ad una kermesse dove si respira amicizia e cooperazione sociale con il solo fine di rendere più bella e accogliente la frazione. Lo spirito di squadra premia sempre e le centinaia di persone che sono qui oggi ne sono la dimostrazione».

La kermesse ha preso il via venerdì con la tradizionale accensione delle luci dell’albero e del presepe unite alla musica che, in filodiffusione, allieterà tutte le serate. A fare da protagonista “Cantiamo il Natale” con il Coro dell’Ispettorato  Associazione Nazionale Carabinieri Marche diretti dal maestro Stefano Olivi.

Il 16 dicembre andrà invece in scena “ChristmasBelardiShow“,lo spettacolo della scuola media Belardi. Al Marzocca Christmas Festival c’è anche  la casetta di Babbo Natale che darà la possibilità a tutti i bambini di consegnare le loro letterine direttamente e di poter così ricevere una dolce ricompensa. Tante altre saranno le iniziative che si alterneranno nei giorni seguenti: spettacolo dei ragazzi delle scuole secondarie, della corale S.G. Battista, giochi, animazioni, fino alla grande sorpresa che concluderà la manifestazione con l’arrivo della Befana.