Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Passeggiate, laboratori e spettacolo: a Corinaldo arriva “Per Terra”

Promossa dall'associazione "Passi nel Bosco", la manifestazione vedrà protagonista il territorio corinaldese da conoscere attraverso una fruizione lenta e consapevole e laboratori dedicati al rispetto dell'ambiente

Cicloturismo nell'alta valle del Misa e Nevola: la campagna tra Ostra Vetere e Corinaldo
Cicloturismo nell'alta valle del Misa e Nevola: la campagna tra Ostra Vetere e Corinaldo

CORINALDO – Si avvicina a grandi passi la nuova manifestazione che si terrà il prossimo 4 settembre nel borgo gorettiano, dal titolo “Per Terra – Passi curiosi in festa”. Un evento presentato al pubblico ieri sera, 18 agosto, da Leonardo Perrone e Giuseppe Falcinelli, rispettivamente presidente e rappresentante territoriale dell’associazione “Passi nel Bosco” che organizza l’iniziativa, dal sindaco di Corinaldo Matteo Principi, dal vicepresidente dell’Asa Ambiente Sergio Taccheri e da altre personalità istituzionali tra cui l’assessora comunale alla cultura Giorgia Fabri.

L’evento si svolgerà nell’arco di tutta la giornata di sabato 4 settembre e prevede percorsi guidati nelle campagne e nel centro storico, attraverso passeggiate a piedi, in bici e a cavallo. Tutto ciò è reso possibile grazie all’impegno profuso dallo staff di Per Terra, dalle guide AIGAE, da tutti gli operatori delle varie attività agricole, produttive e ricettive di Corinaldo, dalle diverse associazioni e organizzazioni che gestiranno i laboratori dedicati al rispetto dell’ambiente, alla cultura del territorio e alle tradizioni rurali

Altro partner della manifestazione è l’Asur Marche con il servizio territoriale delle dipendenze patologiche di Senigallia in collaborazione con la coop. soc. Polo 9 e i suoi educatori professionali del nuovo servizio di prossimità, di unità mobile. Tra le attività ve ne saranno anche alcune rivolte ai più giovani, ma non solo, per sensibilizzarli sull’attuale ed emergente tema dell’iper-connessione virtuale e sul gioco problematico, sempre più connotato come comportamento compulsivo anziché attività ludica-ricreativa.

Partecipano anche varie attività ricettive che proporranno menù a tema. La giornata vedrà la sua conclusione presso il Parco della Selva di Boccalupo (ex geofisico), nel quale verrà presentato lo spettacolo teatrale “Paolo dei Lupi” con Francesca Camilla D’Amico. 

Il sindaco Matteo Principi ha salutato la presentazione di questa nuova festa, come una piacevole e interessante novità per il territorio, complimentandosi per il grande lavoro e impegno di tutte le associazioni, attività produttive coinvolte, sicuro della buona riuscita della manifestazione. 
Info: www.per-terra.it.

Exit mobile version