Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Ambiente, donate ai bambini delle primarie di Trecastelli le borracce in alluminio

L'iniziativa era partita settimane fa con i ragazzi delle secondarie di primo grado ed è proseguita grazie alla riduzione volontaria dei compensi di sindaco e giunta comunale

La giunta comunale di Trecastelli ha consegnato le borracce in alluminio ai bambini delle primarie
La giunta comunale di Trecastelli ha consegnato le borracce in alluminio ai bambini delle primarie

TRECASTELLI – Come promesso, anche per i bambini della scuola primaria di Trecastelli sono arrivate le borracce in alluminio, un’iniziativa volta a ridurre l’acquisto delle bottiglie di plastica usa e getta. L’annuncio era stato dato, infatti, dal sindaco Marco Sebastianelli in un’intervista proprio a Centropagina.it, quando ha affermato che, dopo la sperimentazione partita con i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado, per natale l’iniziativa sarebbe stata estesa anche alle primarie dell’istituto comprensivo Nori De’ Nobili.

E così è stato: giovedì 19 dicembre, in piena atmosfera natalizia, l’amministrazione comunale di Trecastelli ha fatto visita a tutti i bambini delle primarie del territorio, la Palazzi a Ripe e la Marconi a Monterado. Ai giovanissimi alunni sono state donate delle borracce in alluminio di colore giallo, su cui è stampato il logo della Città di Trecastelli e la scritta “For Future”.

Un messaggio importante per sensibilizzare alunni e famiglie dell’importanza dei piccoli gesti nei confronti dell’ambiente: la tematica della salvaguardia, che spesso sui media viene ridotto a uno slogan, deve essere trattata dagli enti istituzionali e dalle agenzie educative come la scuola in maniera approfondita. Per fare questo, l’amministrazione comunale ha impegnato i fondi derivanti dalla riduzione volontaria delle indennità spettanti al sindaco e alla giunta comunale. Oltre il simbolo, dunque, per un progetto che guarda al futuro, ha commentato il sindaco di Trecastelli Marco Sebastianelli.