Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Allaccio abusivo alla corrente elettrica, una denuncia a Corinaldo

Dopo un black out sono stati disposti accertamenti su un collegamento che portava a un'abitazione e a un capanno agricolo nella periferia del borgo

CORINALDO – Abusivamente e in modo anche pericoloso si era allacciato alla corrente elettrica pubblica creando un black out. Per questo i carabinieri della Stazione di Corinaldo hanno denunciato un uomo con l’accusa di furto aggravato di corrente elettrica.

L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio, 28 gennaio, quando una segnalazione da parte della società che gestisce la fornitura di energia elettrica ha allertato il 112 per un disservizio che ha interessato una zona di periferia.

Durante il sopralluogo, i militari e i tecnici della società pubblica hanno rinvenuto un allaccio abusivo a un filo della corrente elettrica tra due abitazioni: tramite due arpioni partiva un altro collegamento i cui cavi però erano stati tagliati.

Dagli accertamenti, i carabinieri e i tecnici sono risaliti a un’abitazione e a un capanno agricolo di pertinenza nella disponibilità di un uomo di mezza età, con qualche pregiudizio in passato, che è stato denunciato a piede libero. Tutti i materiali sono stati sequestrati, l’allaccio abusivo è stato disattivato e la corrente in zona ripristinata.