Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Addio alla storica bagnina di Senigallia Dina Barucca

Lutto nel mondo balneare: se n'è andata una delle persone che per anni aveva gestito uno stabilimento sul lungomare Da Vinci, al Ciarnin

Dina Barucca
Dina Barucca

SENIGALLIA – Si è spenta mercoledì 10 agosto, nella sua abitazione sul lungomare Da Vinci, una delle storiche bagnine della spiaggia di velluto, Dina Barucca. La notizia si è diffusa rapidamente già la stessa mattinata proprio perché la donna, 82enne, era molto conosciuta per via della sua professione portata avanti per decenni.

Proprietaria di uno storico stabilimento balneare senigalliese, la donna era sposata con Flavio Marcellini: oltre al marito, lascia il figlio Marco, la sorella Gina e il nipote Massimiliano, oltre a numerosi conoscenti che hanno apprezzato Dina in tutti questi anni.

Il funerale si terrà venerdì 12 agosto alle ore 9:30 nella chiesa di San Pio X, al Ciarnin di Senigallia: la stessa zona dove aveva lavorato, dedicando gran parte della sua vita all’accoglienza e al benessere dei turisti.