Addio Pomporio, la voce di Senigallia

Capo orchestra e contrabbasso della Orchestra Antonelli. Elio Vico era anche la voce di "Domenica è sempre domenica", programma molto seguito Radio Velluto

Elio Vico

SENIGALLIA- Si è spento Elio Vico, capo orchestra e contrabbasso della “Orchestra Antonelli” che negli anni ’60 e ’70 si esibiva alla Rotonda a Mare. In città Vico era conosciuto come “Pomporio”, così veniva annunciato a Radio Velluto, nel programma “Domenica è sempre domenica”.

Una trasmissione molto seguita dai senigalliesi, musica revival, tra le canzoni trasmesse, quella preferita da Vico, “Il Mondo” di Gimmy Fontana. Non solo la Rotonda, ma anche Villa Sorriso e poi, Numana, Gabicce, tanti i locali dove “Pomporio” suonava spesso insieme all’amico Nando Mariani, oggi voce e tastiera del gruppo “Nando e i satelliti“.

Vico aveva scritto anche l’inno della Vigor Senigallia, poi, i problemi alla retina, la perdita e la perdita della vista. Dopo il decesso della moglie viveva all’Opera Pia Mastai Ferretti e qualche giorno fa era stato ricoverato in ospedale. Agli amici aveva detto, sempre sorridente, “Ho qualche problemino al cuore”. Elio Vico si è spento due giorni fa, ieri mattina si sono svolti i funerali nella chiesa della Maddalena, a due passi dalla casa di riposo dove aveva trascorso i suoi ultimi anni.