Centro Pagina - cronaca e attualità

Senigallia

Corinaldo riscopre nuovi percorsi nella natura

L’amministrazione ha coordinato gli interventi di manutenzione e di ripristino dei percorsi Ciclo-Pedonali' che saranno inaugurati domenica 7 maggio. Gli itinerari toccheranno il Mulino Patrignani a Madonna del Piano

Percorsi ciclo pedonali a Corinaldo

«Abbiamo individuato dei percorsi da fare a piedi o in bicicletta per valorizzare il nostro paesaggio. Non si tratta di piste ciclabili, ma di strade in terra battuta o di ghiaia, quasi totalmente pubbliche. – così il sindaco di Corinaldo, Matteo Principi, spiega il ripristino dei ‘nuovi percorsi Ciclo-Pedonali’ che verranno inaugurati domenica – Li abbiamo individuati prima attraverso l’interessamento della consulta cittadina, poi con un progetto cofinaziato dalla Regione Marche e promosso dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con le associazioni “CamminAmici”, la “Fango” Mountain Bike Rent, la “Massi Cycling” e la “Bicilibro”. L’obiettivo è quello di creare occasioni di sport e tempo libero all’aria aperta e nella natura, per cittadini e turisti. L’amministrazione ha coordinato gli interventi di manutenzione e di ripristino dei percorsi, che collegano i due fiumi di Corinaldo: il Misa e Nevola. Gi itinerari toccheranno il Mulino Patrignani a Madonna del Piano. Il mulino ad acqua è stato recentemente restaurato riaperto al pubblico dalla proprietà privata che ne ha fatto un piccolo museo agricolo. Sono interessati anchi i percorsi Gorettiani che collegano la Casa natale della santa, con il santuario che Corinaldo le ha dedicato».

Domenica 7 maggio, è prevista una scampagnata aperta a tutti per conoscere direttamente le passeggiate. Il ritrovo è alle ore 15 presso il Monumento ai Caduti, situato in Viale degli Eroi.

Il programma della giornata si articola in vari percorsi. Il primo è incentrato in una ‘passeggiata guidata’, che si snoda lungo un percorso di circa sette chilometri; il secondo riguarda “Passeggiando con le storie”, una passeggiata con animazione per bambini a cura della Biblioteca Comunale di Corinaldo e in collaborazione con il “Bicilibro” dell’associazione “Acchiappasogni”. L’unica “attrezzatura” richiesta per effettuare al meglio la passeggiata consiste in un cappello, acqua e del cibo per fare merenda.

Il terzo percorso è più impegnativo: si tratta di un giro in mountain bike, della lunghezza di circa quindici chilometri. Infine, ci sarà spazio anche per gli amanti degli animali, con una passeggiata a cavallo.

L’arrivo è previsto per le 17 circa in prossimità della Contrada di San Domenico, dove ad attendere i partecipanti si sarà anche un punto di ristoro. Il rientro in paese è previsto a bordo di pulmini.