Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Valmetauro, in arrivo un contributo da 500 euro per le famiglie in difficoltà: ecco come richiederlo

Fino alla fine del mese, le famiglie residenti nel territorio dell’Ambito Territoriale Sociale n. 6 potranno richiedere un contributo in denaro per superare situazioni di disagio sociale, economico ed abitativo

Vista panoramica su Fano
Vista panoramica su Fano

FANO –In arrivo fino a 500 euro per le famiglie fanesi in difficoltà. Dal 3 maggio fino alla fine del mese le famiglie residenti nel territorio dell’Ambito Territoriale Sociale n. 6 potranno richiedere un contributo in denaro per superare situazioni di disagio sociale, economico ed abitativo.

In particolare, gli interventi individuati dal Comitato dei Sindaci dell’ATS n. 6 sono previsti per il sostegno abitativo di nuclei mono – genitoriali o con figli minori di età rimasti orfani di uno o entrambi i genitori oppure a sostegno di famiglie numerose (con numero di figli pari o superiori a quattro).

Le domande dovranno pervenire al proprio Comune di residenza, entro e non oltre il 31 maggio 2022, con le modalità indicate nell’avviso pubblico che potrà essere consultato, insieme alla relativa modulistica, sia sul sito internet dei rispettivi Comuni che sul sito dell’ATS n. 6 www.ambitofano.it. Si evidenzia che è ammissibile inoltrare una sola domanda per nucleo familiare scegliendo un solo intervento fra quelli previsti.

La graduatoria unica di Ambito, che verrà redatta al termine dell’istruttoria, terrà conto del minor reddito ISEE posseduto e, in caso di parità di valore ISEE, verrà data priorità al richiedente con il maggior numero di figli minori presenti nel nucleo. Verrà inoltre data priorità, nella formulazione degli elenchi, ai richiedenti, che ammessi, non risultano aver beneficiato del medesimo contributo di cui al fondo annualità 2020. L’ammontare massimo del contributo, pari ad 500 euro, verrà erogato una tantum ai beneficiari mediante accredito con bonifico su cc bancario o postale.