Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Vallefoglia, riattivato il punto vaccini alla Casa della Salute

Al momento sono previsti 3 venerdì di apertura. Il sindaco Ucchielli: «Ora la Regione riattivi la guardia medica, servizio fondamentale»

VALLEFOGLIA – La “Casa della Salute” di Montecchio, già impiegata per la campagna vaccinale pediatrica, è stata riattivata quale punto vaccinale a gestione della medicina generale e pediatria di libera scelta per una campagna straordinaria a favore dei cittadini di età maggiore a 12 anni.

Al momento sono previsti 3 venerdì di apertura, il 28 gennaio, il 4 e il 18 febbraio 2022, dalle ore 15.00 alle ore 18.00, per la somministrazione solo delle 3° dosi, ed esclusivamente su prenotazione tramite il portale primula della Regione Marche, per un massimo di 120 vaccini a seduta.

«La riapertura del Punto Vaccinale, sottolineano il Sindaco Palmiro Ucchielli e la Giunta, è stata resa possibile grazie a Romeo Magnoni, Direttore dell’Area Vasta 1, Elisabetta Esposto, Direttore del Distretto di Pesaro e alla disponibilità dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta, Sandra Mancini, Luciano Bovicelli, Nicolas Giacomini, Mirka Marangoni, Maria Rosa Serafini e Anna Maria Sorio, che con l’occasione ringraziamo tutti vivamente.

Nel ringraziare la Regione Marche per la fattiva collaborazione e per aver accolto le nostre richieste, chiediamo nuovamente anche di riattivare quanto prima il servizio di Guardia Medica, servizio fondamentale per tutti i cittadini residenti in questo comprensorio, e la riapertura della Casa della Salute anche il sabato mattina».

Exit mobile version