Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Monte Grimano Terme, vuole farla finita per una delusione d’amore: tenuto al telefono e salvato dai carabinieri

Un militare è riuscito con empatia a far cambiare idea a un 60enne. Poi l'intervento del 118 e del Norm per disarmarlo

MONTE GRIMANO TERME – Chiama i carabinieri annunciando di volerla fare finita, il militare lo tiene al telefono per più di un’ora finchè i colleghi lo trovano e lo salvano.

Il fatto è accaduto domenica sera – 23 gennaio – quando un 60enne ha chiamato la centrale dei carabinieri di Urbino dicendo di essere armato di un coltello e che per una delusione d’amore era pronto a farla finita. Il giovane carabiniere è stato subito reattivo e pronto e ha dimostrato una grande empatia cercando di guadagnare la fiducia dell’uomo.

Lo ha convinto ad aprirsi e a raccontare, nel frattempo ha allertato i colleghi del Norm e il 118 che si sono diretti al parco dove l’uomo aveva detto di essere. L’uomo è rimasto al telefono per circa un’ora, poi è stato trovato. Ha consegnato spontaneamente il coltello dopo la lunga chiacchierata col carabiniere. È stato portato in ospedale per le cure del caso. Un intervento importante e di grande sensibilità che ha salvato la vita di un uomo.