Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Urbino, è grave la studentessa 21enne investita sulle strisce

La giovane è stata trasferita in codice rosso al nosocomio regionale di Torrette. Sotto shock il 19enne alla guida della vettura che l'ha travolta

L'eliambulanza

URBINO – Sono gravi le condizioni della studentessa investita nel tardissimo pomeriggio del 18 gennaio ad Urbino. L’incidente è avvenuto in via Luciano Laurana, nel tratto tra il monastero delle suore di clausura di Santa Chiara e la farmacia Maroccini.

La 21enne stava attraversando la strada sulle strisce quando è stata centrata da una vettura condotta da un 19enne. Un impatto violentissimo in cui la giovane prima ha urtato violentemente contro il parabrezza del mezzo, poi è finita rovinosamente sull’asfalto. Sul posto gli uomini del commissariato locale di Polizia e la municipale. Sotto shock il conducente della vettura.

La ragazza è stata subito soccorsa dai presenti che hanno allertato immediatamente il 118: nonostante la 21enne sia rimasta cosciente i sanitari, dopo aver stabilizzato le sue condizioni, l’hanno prima portata in codice rosso al pronto soccorso locale e da lì a Fossombrone nella piazzola di atterraggio dell’elisoccorso, che può essere usata anche con il buio, per essere trasferita al nosocomio regionale di Torrette di Ancona. Tutt’ora si trova in prognosi riservata e le sue condizioni sono ritenute gravi.