Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Urbino, è fuori pericolo la studentessa 21enne investita sulle strisce

Nella giornata odierna la prognosi è stata sciolta. La giovane è tenuta attualmente sotto osservazione dai sanitari

Ospedale di Torrette

URBINO – Sarebbe fuori pericolo la studentessa 21enne investita nel tardo pomeriggio del 18 gennaio ad Urbino mentre attraversava sulle apposite strisce in via Luciano Laurana, tra il monastero delle suore di clausura di Santa Chiara e la farmacia Maroccini.

L’incidente aveva destato non poco sgomento nel mondo universitario ed in tutta la cittadina: tanti coloro che hanno seguito l’evolversi della vicenda con timore e partecipazione. La giovane, proveniente da una località in provincia di Bolzano, era stata soccorsa dal 118 che l’aveva prima trasferita al pronto soccorso della città ducale, poi a Fossombrone per farla prelevare dall’eliambulanza e portarla all’ospedale regionale di Torrette.

Nella giornata odierna la prognosi è stata sciolta e la giovane è tenuta attualmente sotto osservazione dai sanitari. Nell’impatto aveva urtato violentemente il parabrezza dell’auto condotta da un 19enne ed era poi finita rovinosamente a terra riportando un forte trauma anche al bacino. Sul posto era intervenuta la polizia locale per i rilievi: a loro il compito di fare chiarezza sulla dinamica del sinistro e sulle responsabilità.