Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Tavullia, aperitivo al bar ai tavoli: locale multato e fatto chiudere

L'episodio è avvenuto nel paesino del pesarese dove i carabinieri hanno sorpreso i clienti all'interno. Sanzione da 400 a 1000 euro

Aperitivi (foto da Pixabay)

TAVULLIA – Seduti al tavolo, intenti a consumare l’aperitivo. E il bar viene fatto chiudere.

I carabinieri sono dovuti intervenire a Tavullia in un bar. I militari hanno trovato all’interno del locale alcuni clienti seduti ai tavoli intenti a consumare l’aperitivo. Cosa vietata dal Decreto Natale che impone la chiusura di bar e ristoranti durante i giorni di zona rossa. Consentito l’asporto, ma in questo caso i clienti erano all’interno. Così i carabinieri sono entrati e hanno elevato la multa al titolare, per una cifra compresa tra i 400 e i 1000 euro. Il bar è stato fatto chiudere e la licenza è stata sospesa per cinque giorni. Toccherà poi alla prefettura decidere il periodo di chiusura che può toccare anche i 30 giorni.

Non è il primo caso perché i carabinieri del Nil, il nucleo ispettorato del lavoro, nella giornata di martedì avevano controllato un bar a Pesaro in zona Porto, anche qui avevano trovato persone che consumavano al banco ed è scattata la sanzione e la chiusura.