Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Super green pass: «Pronto a preparare bottiglie incendiarie». Denunciato 26enne, a casa benzina e polvere da sparo

La Digos ha effettuato degli approfondimenti su un 26enne dell'entroterra contrario all'introduzione del provvedimento

La polizia di Urbino

URBINO- Green Pass, la digos incastra chi aveva pubblicato messaggi in cui diceva di essere pronto a preparare molotov. In casa benzina e polvere da sparo.

Il personale della Polizia di Stato in servizio alla Digos di Pesaro, nell’abito di un’attività di monitoraggio dei siti d’interesse, nella giornata del decorso 25 novembre ha acquisito notizie circa un soggetto che, in dissenso con l’introduzione dell’obbligo del Super Green Pass, aveva pubblicato in internet un inquietante messaggio, con il quale esternava l’intenzione di preparare delle bottiglie incendiarie.

Le indagini immediatamente avviate dagli agenti della DIGOS di Pesaro, con la collaborazione dei colleghi del Commissariato di P.S. di Urbino, hanno consentito, in brevissimo tempo, di risalire all’identità della persona, ovvero un cittadino italiano 26enne residente nell’entroterra urbinate. La perquisizione effettuata presso la sua abitazione ha portato al rinvenimento di dodici cartucce da caccia, di circa 700 gr. di polvere da sparo, nonché di alcune taniche contenenti in totale 40 litri circa di benzina verde.

Il materiale veniva sequestrato e il 26enne veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria per l’illegale detenzione delle cartucce e della polvere da sparo. Sulla vicenda sono in corso ulteriori approfondimenti da parte della Digos.