Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Schianto auto-camion tra Marotta e Senigallia: uno dei feriti ricoverato in prognosi riservata

Sul posto è stato chiesto il supporto dell’eliambulanza che, non senza difficoltà, è atterrata sul luogo del sinistro e ha trasferito in codice rosso gli occupanti dei mezzi all’ospedale regionale di Torrette

eliambulanza

MAROTTA – Violento schianto quello avvenuto nel tardo pomeriggio del 12 agosto sull’autostrada A14 nel tratto compreso tra Marotta e Senigallia al Km 187. Nell’incidente sono rimasti coinvolti un mezzo pesante ed un’automobile: quest’ultima avrebbe tamponato violentemente il Tir. Due le persone ferite in maniera grave.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Fano che hanno provveduto alla messa in sicurezza dei veicoli e ad estrarre i conducenti. Sul posto è stato chiesto il supporto dell’eliambulanza che, non senza difficoltà, è atterrata sul luogo del sinistro ed ha trasferito in codice rosso gli occupanti dei mezzi all’ospedale regionale di Torrette.

Gravi disagi anche alla viabilità: i mezzi, dopo l’impatto, hanno in pratica occupato le corsie di marcia della corsia sud; in breve si sono formate lunghe code. Ad aggravare la situazione le tante persone in transito che, in questi giorni, si spostano per raggiungere le mete di vacanza. Il traffico è stato fermato in entrambe le direzioni durante le operazioni di soccorso per circa un’ora. Al momento uno dei feriti sarebbe ricoverato in prognosi riservata.