Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

San Costanzo, alunno positivo al covid-19: classe primaria in quarantena

Il provvedimento, disposto dall’Asur dell’Area Vasta 1, è scattato dopo l’esito positivo del tampone di un alunno: la quarantena proseguirà fino al 30 ottobre. Nel frattempo è stata già attivata la didattica a distanza

SAN COSTANZO – Una classe della scuola primaria di San Costanzo risulta in quarantena preventiva dopo che un alunno è risultato positivo al covid-19. Un ritorno al passato: era da tempo che nessuna scuola nella valle del Cesano era costretta a ricorrere ai vari protocolli pandemici.

Il provvedimento, disposto dall’Asur dell’Area Vasta 1, è scattato dopo l’esito positivo del tampone di un alunno: la quarantena proseguirà fino al 30 ottobre: nel frattempo è stata già attivata la didattica a distanza. La situazione comunque nella vallata risulta attualmente sotto controllo: sono sette i comuni covid-free (Pergola, San Lorenzo in Campo, Terre Roveresche, Frontone, Mondavio, Fratte Rosa e Serra Sant’Abbondio). Sono sotto il numero minimo di cinque casi i comuni di San Costanzo e Monte Porzio. Nove i contagiati a Mondolfo (31 le persone in quarantena).

Non è difficile ipotizzare che, nonostante il virus sia in regressione, nelle prossime settimane, nella varie scuole della provincia si possano verificare situazioni simili. Ad inizio settimana anche una scuola secondaria di Senigallia si era trovata nella medesima situazione: in quel caso era stata una docente a risultare contagiata.

Exit mobile version