Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Piobbico, 63enne colto da malore fulminante: si accascia e muore in strada

Sono stati allertati i soccorsi che si sono precipitati sul posto nel disperato tentativo di rianimarlo: gli sforzi profusi dagli operatori del 118 però si sono rivelati inutili. A quel punto hanno potuto solamente constatare il decesso

Piobbico

PIOBBICO – Tragedia a Piobbico dove un 63enne è stato colto da un malore fulminante che non gli ha lasciato scampo mentre stava passeggiando per le strade cittadine.

A perdere la vita Paolo Granci, 63enne del luogo in pensione da qualche mese. L’uomo stava transitando a piedi verso il campo sportivo quando è stato colto da un infarto per lui fatale. Ad accorgersi di quanto stava accadendo un passante che ha visto il 63enne crollare a terra.

Subito sono stati allertati i soccorsi che si sono precipitati sul posto nel disperato tentativo di rianimarlo: gli sforzi profusi dagli operatori del 118 però si sono rivelati inutili. A quel punto hanno potuto solamente constatare il decesso. La notizia ha fatto ben presto il giro del paese: Granci era conosciuto e stimato da tutti. Aveva lavorato per anni per l’amministrazione locale ed era molto attivo anche nell’attività associativa.

© riproduzione riservata