Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, viola il divieto di avvicinarsi alla moglie: arrestato

Dopo la convalida dell’arresto, il 40enne è stato rimesso in libertà con un ulteriore divieto di avvicinamento.

PESARO – Ha violato il divieto di avvicinamento alla moglie e per questo è finito in manette. I fatti risalgono ad alcuni giorni fa: dopo la convalida dell’arresto, il 40enne è stato rimesso in libertà con un ulteriore divieto di avvicinamento.

La decisione del divieto da parte della Procura era scaturita a seguito di maltrattamenti e condotte reiterate denunciate dalla stessa donna nell’estate 2021. La 44enne, stanca dei continui soprusi, si era rivolta alla Questura che era intervenuta in soccorso di quest’ultima e di suo figlio per fornirle protezione.

In virtù del divieto di avvicinamento il 40enne non può frequentare o avvicinarsi nei luoghi dove si trova la consorte. In caso di ulteriore violazione scatteranno le manette.