Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, tre furti in una notte ai danni di negozi: ladri in fuga con gli spicci

Nel mirino due parrucchierie e un'attività di abbigliamento tra via Milano e via Respighi. Sui casi indaga la polizia

PESARO – Tre furti in serie in una notte. Tutti ai danni di piccoli negozi.

Forse un ladro solitario, forse più di uno: tutti a caccia di spicci. Come spesso è accaduto in queste ultime settimane in cui gli esercizi commerciali sono dei bancomat per balordi e malviventi.
Il primo è avvenuto in via Milano alla parrucchieria Fashion. I ladri hanno forzato la porta di ingresso e hanno puntato alla cassa. Ma non c’erano soldi, quindi niente bottino. Così si sono spostati in un’altra parrucchieria, da Cinzia in via Respighi. Ma anche qui se ne sono dovuti andare a mani vuote.
Poi ci hanno riprovato in via Corelli al negozio di Abbigliamento Griff. Qui il bottino è stato di circa 50 euro. Alla mattina, all’apertura dei negozi, l’amara sorpresa. I colpi sono stati denunciati alla polizia che ha effettuato i rilievi di legge tramite la Volante.

Dunque ancora piccoli negozi nel mirino. Negli ultimi giorni gli episodi sono stati diversi. Come nel caso del furto dei liquori all’IperRossini o quello al bar delle autocorriere nella zona della Stazione vicino a Piazzale Falcone e Borsellino.

Nelle ultime due settimane anche il colpo alla cartoleria Malibu di via Milano dove sono stati portati via circa 300 euro dopo aver forzato la serranda.