Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, ruba la bicicletta di una signora e scappa. Arrestato

A dare l'allarme un ragazzo romeno che ha assistito al furto e ha subito chiamato i carabinieri. Il 24enne pesarese ha patteggiato a 9 mesi

La caserma dei carabinieri di Pesaro
La caserma dei carabinieri di Pesaro

PESARO – Aveva lasciato la bicicletta parcheggiata in un piazzale di fronte al negozio in cui era entrata per fare compere. È stato un 24enne pesarese a rubarla nei pochi attimi di assensa della proprietaria.

Il fatto è successo martedì – 25 gennaio – alle 18:30, quando un giovane è stato visto impadronirsi di una bicicletta in piazzale. La signora proprietaria del mezzo l’aveva lasciata non legata. La scena è stata vista da un ragazzo romeno che ha tentato di bloccare il 24enne che è poi scappato in via Cialdini: il giovane ha dato l’allarme ai carabinieri che sono arrivati sul posto e in pochi minuti hanno rintracciato il ladro.

Lo hanno quindi arrestato in flagranza per furto aggravato dal fatto che il bene era esposto sulla pubblica via.
Processato per direttissima, il ragazzo ha patteggiato a 9 mesi e 300 euro di multa, con obbligo di firma. La pena non è sospesa perché il 24enne non è nuovo alla giustizia dato che ha precedenti penali e risulta legato all’ambito del consumo di sostanze stupefacenti. Per lui anche una condanna non definitiva per maltrattamenti nei confronti della nonna nel 2019. La bicicletta è stata riconsegnata alla legittima proprietaria.