Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, raffica di furti nei negozi, nel mirino anche biciclette

Colpi in centro storico dove i ladri si sono accaniti sull'abbigliamento e sul fondocassa di un bar. Denunciato un giovane

La caserma dei carabinieri di Pesaro

PESARO – Raffica di furti nei negozi, ma anche assalto alle biciclette.

Nella notte tra mercoledì e giovedì c’è stata un’intrusione all’interno del bar Ludicanto, in centro storico. Dopo aver forzato il portone di ingresso, un balordo è entrato e si è portato via il fondocassa, circa 300 euro. Non solo, ha rubato anche alcune bottiglie di alcolici.

L’uomo, consapevole della presenza di telecamere di videosorveglianza all’interno del locale, si è presentato in tuta usa e getta da medico, come visto dai titolari del bar nei fotogrammi estratti dalle riprese. Anche il volto era interamente coperto, proprio per non farsi riconoscere. Il furto è stato denunciato ai carabinieri. Ci sarebbero dei sospetti.

Altro intervento della Polizia per raccogliere la denuncia di Calliope, il negozio di abbigliamento in via Branca. Qui un ragazzo è andato nei camerini per provare un paio di pantaloni. Nascosto dalla tendina, ha staccato la placca antitaccheggio del capo di abbigliamento e se n’è andato con i pantaloni addosso. Non è stato individuato. Ma sono in corso le indagini anche grazie alle telecamere della zona.

Segnalato anche un furto di occhiali da sole in un’ottica del centro storico, in pieno giorno durante l’orario di apertura.

In via Catalani invece, nella zona del Campus, un ragazzo di 26 anni, ha tentato di rubare una bici parcheggiata. Ma un passante lo ha visto e ha chiamato la volante della polizia che ha individuato il giovane e lo ha denunciato a piede libero per tentato furto.

In Piazza Del Monte davanti la scuola Don Gaudiano, ieri mattina è stata rubata la bici a un ragazzo, una Dirt Jump marca Atala.