Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, le ladre rubano adesivi per dentiere: denunciate

Due rom di 18 e 24 anni sono arrivate in cassa con dei borsoni: all'interno anche tinture per capelli. Fermate dai carabinieri

I carabinieri di Pesaro

PESARO – Le ladre non puntano a prodotti di alta tecnologia, ma addirittura ad adesivi per dentiere.
L’altra sera sera gli addetti alla sicurezza dell’Iper Conad della Torraccia hanno notato i movimenti sospetti da parte di due donne di etnia Rom. Le due, di 18 e 24 anni residenti a Pescara, armeggiavano tra gli scaffali e sono state viste dalla videosorveglianza mentre infilavano diversi prodotti in dei borsoni.

La guardia giurata ha chiamato i carabinieri e ha aspettato che le due arrivassero in cassa. Le ragazze stavano uscendo senza pagare quando sono state fermate dall’addetto alla sicurezza e dai carabinieri. Sventato il colpo, le forze dell’ordine hanno aperto i loro borsoni e hanno trovato 54 prodotti per tingere i capelli e ben 12 adesivi per dentiera. Il tutto per un valore di circa 600 euro. Resta davvero da capire il perché avessero scelto proprio quest’ultimo prodotto. I carabinieri le hanno denunciate per furto aggravato dal fatto di aver preso cose esposte in pubblico. Gli oggetti sono stati restituiti al supermercato.