Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, i giovani non riescono a trovare l’ombrellone: Ricci scrive ai bagnini

Il primo cittadino lancia un appello agli operatori balneari e conferma i servizi nelle spiagge libere: «Chi vincerà il bando dovrà tenere pulito»

Matteo Ricci nella spiaggia libera di Sottomonte

PESARO – Spazi per i giovani in spiaggia, il sindaco di Pesaro scrive ai bagnini. Il posto per le compagnie sembra ridotto al lumicino.

«Invieremo una lettera a tutti i bagnini, per chiedere di riservare spazio in spiaggia per i più giovani – sottolinea Ricci – mi hanno scritto tanti ragazzi, perché non riescono a trovare l’ombrellone. Solleciteremo i gestori, ma allo stesso tempo ricordo anche che quest’estate allestiremo le spiagge libere con i servizi: nelle tre piazzole a Sottomonte ci saranno ambulanti che venderanno cibo e bevande, doccia gratuita e depositi dove lasciare ombrelloni e affittare lettini. E ovviamente chi vincerà il bando dovrà tenere pulita la spiaggia».

Poi conclude con un appello: «Speriamo possa essere un’estate di rinascita, nella quale i giovani possano riscoprire la voglia di stare insieme, sempre nel rispetto delle regole».