Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, fuggi fuggi al Miralfiore, pusher arrestato con 8 dosi di eroina

I carabinieri hanno intercettato un giovane nigeriano. All'udienza di convalida ha patteggiato con pena sospesa. Torna in libertà

I carabinieri di Pesaro

PESARO – Fuggi fuggi al Parco Miralfiore, spacciatore preso con 8 dosi di eroina.

I carabinieri della stazione di Pesaro, durante un controllo, si sono imbattuti in un gruppo di extracomunitari. I ragazzi, alla vista delle divise, sono scappati ma i carabinieri sono riusciti ad acciuffare un nigeriano di 24 anni.

Addosso, nascoste nei pantaloni, aveva delle palline di eroina, 8 dosi, motivo per cui è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti.
In tribunale a Pesaro, davanti al giudice, il nigeriano ha patteggiato a 6 mesi e 800 euro di multa. Pena sospesa e ragazzo libero.

Il parco Miralfiore è sempre al centro delle cronache. Un paio di giorni fa c’era stata una tentata rapina con una donna che ha gridato aiuto ed è stata udita dagli agenti della polizia locale.