Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, due aziende premiate agli Oscar di Coldiretti: ecco il Covo dei Briganti ed il Birrificio del Catria

In tutto hanno partecipato 12 aziende dalla provincia di Ancona, 10 da Macerata, 11 da Pesaro Urbino, 5 da Ascoli Piceno e 6 da Fermo. I vincitori di questa fase regionale potranno accedere alla finalissima nazionale.

La Coldiretti promuove le nuove iniziative imprenditoriali legate all'agricoltura

PESARO – Ci sono anche due aziende pesaresi tra le sei realtà che sono state premiate da Coldiretti Marche durante la 14esima edizione degli Oscar Green, il concorso che premia i giovani agricoltori per la capacità di coniugare tradizione e innovazione.

Ben due i progetti pesaresi premiati: il primo, nella Categoria Impresa Digitale, è andato a Bartolomeo Carboni, dell’azienda agricola Covo dei Briganti di Cartoceto. Il progetto punta sulla valorizzazione e sull’educazione al consumo di latte di capra con prodotti vicini al mondo giovanile (drink da bere a base di latte di capra tipo yogurt e dessert a base di latte di capra) e del consumatore attento all’alimentazione specie nei regimi alimentari di persone intolleranti al lattosio. L’idea nasce per diversificare la produzione da solo formaggio a una gamma di prodotti a base di latte più smart.

La seconda realtà riguarda quella del Birrificio del Catria di Pietro Corrieri che, per la categoria “Fare Rete”, si è distinta grazie al progetto “Birrifugio” che si propone come HUB logistico ed organizzativo del turismo lento ed ecosostenibile dell’entroterra Marchigiano. Attraverso partnership ed accordi con diverse realtà locali, attività ricettive consorziate e operatori turistici ha realizzato una rete che, in sinergia con gli Enti Locali, promuove in maniera innovativa e coordinata il territorio.

In tutto hanno partecipato 12 aziende dalla provincia di Ancona, 10 da Macerata, 11 da Pesaro Urbino, 5 da Ascoli Piceno e 6 da Fermo. I vincitori di questa fase regionale potranno accedere alla finalissima nazionale.