Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, cercasi giocatori di videogiochi sportivi per le olimpiadi di Parigi 2024

eSport, l’Asd Wild Boars PS presenta il progetto per gamer pesaresi. «Vogliamo portare Pesaro in alto in questa categoria»

Asd Wild Boars ps

PESARO – Giocatori professionisti di videogiochi, ecco la grande opportunità. A lanciare l’appello è l’Asd Wild Boars PS, associazione sportiva pesarese che raduna appassionati e giocatori professionisti di sport elettronici. «Un settore – spiega l’assessore allo Sport Mila Della Dora – in forte crescita da diversi decenni, anche grazie alla tecnologia che ha reso sempre più facile l’accesso al settore ludico».

Una diffusione esponenziale, «tanto che si inizia a considerare la possibilità di vedere competizioni eSport come evento da medaglia per i Giochi Olimpici di Parigi del 2024. Interessante l’idea di coinvolgere le realtà locali, un modo alternativo di “sponsorizzare” la nostra città. Come Amministrazione comunale sosteniamo il gioco online responsabile, consapevole ed equilibrato».  

Una passione, che sta “influenzando” sempre più pesaresi. Da qui l’idea di Asd Wild Boars PS, di replicare su uno schermo la passione per le squadre cittadine. «Sarebbe bello – spiegano Filippo Facondini e Bruno Giordano – poter rappresentare la città nei tornei di eSport, creando team competitivi suddivisi nelle varie categorie di calcio, basket, etc… replicando anche i colori e le divise societarie. Insomma, ci piacerebbe coinvolgere quante più realtà sportive locali e giocatori possibili, per creare aggregazione e portare in alto il nome della nostra città anche nella categoria dei videogiochi».  

I gamers e l’assessore Della Dora

Tra gli obbiettivi, anche quello di creare una vera e propria accademy, «con lo scopo di formare, in modo responsabile gli appassionati che vogliono avvicinarsi al mondo delle competizioni. Le attività verranno svolte in orari serali, non più di 3 ore al giorno per un numero massimo di 4 giorni alla settimana». Oltre ai giochi online, anche quelli offline «promuoviamo anche il gioco delle boccette – concludono – vorremmo organizzare tornei, lo scopo è sempre quello di organizzare aggregazione tra i nostri associati».  

Asd Wild Boars PS è presente sui social (Facebook, Instagram, Youtube, Twich).