Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Domenica da urlo al pala Nino Pizza, arriva Italservice Pesaro-Acqua&Sapone

L’attesissimo big match infiammerà il palas pesarese. Una di fronte all’altra le due squadre più forti d’Italia per uno scontro al vertice che promette spettacolo

Il capitano dell'Italservice Pesaro Felipe Tonidandel

PESARO- Arriva il big match Italservice Pesaro-Acqua&Sapone. La sfida delle sfide attesa da tutta Pesaro, tutte le Marche, tutta l’Italia del futsal.

Domenica 16 febbraio, ore 18:30, pala Nino Pizza di Pesaro. C’è solo questo nella testa dei giocatori biancorossi perché quella che sta arrivando è una partita che non capita tutte le settimane di disputare. Prima contro seconda (Pesaro a quota 54 e Acqua&Sapone a 53), le due squadre più forti della Serie A guidate dai due tecnici più preparati e vincenti, Fulvio Colini da una parte e Massimiliano Bellarte dall’altra.

Tanti i precedenti tra marchigiani e abruzzesi, ma indimenticabili sono le 5 gare della finale scudetto nella passata stagione, con un testa a testa fino all’epilogo che ha visto trionfare l’Italservice, sul tetto d’Italia per la prima volta nella sua storia. Poi la Supercoppa italiana conquistata proprio al pala Nino Pizza sempre dai pesaresi contro l’Acqua&Sapone pochi mesi fa. Ricordi anche amari, come la finale di Coppa Italia dello scorso marzo che ha visto trionfare gli abruzzesi o la gara di andata in questa stagione, sempre in favore dell’Acqua&Sapone (e unica sconfitta in campionato per gli uomini di Colini).

Per entrare meglio in clima partita, ecco le parole del capitano dei rossiniani Felipe Tonidandel, fresco di gol a Latina nell’ultimo turno infrasettimanale vinto 4-1 contro la Lynx. «Sarà importantissima la partita con l’Acqua&Sapone. La aspettiamo con grande voglia e sicuramente è lo stesso per gli avversari, del resto la posta in palio è alta anche se non sarà uno scontro decisivo. Non vediamo l’ora di scendere in campo. In questo periodo abbiamo affrontato tanti impegni anche con una rosa ridotta viste le gare di alcuni con le rispettive nazionali, ma ora siamo carichi più che mai».

Tonidandel carica l’ambiente e invita tutti al pala Nino Pizza: «In queste partite a fare la differenza sono i dettagli. Noi scendiamo sempre in campo per vincere e lo faremo anche domenica, ci sono tanti precedenti fra noi e l’Acqua&Sapone che aiutano a tenere alta la tensione, ma alla fin fine non contano così tanto. Invito davvero tutti a venire al palas, perché sarà una partita divertente. Il nostro desiderio è uscire dagli spogliatoi e vedere una distesa biancorossa».

Appuntamento quindi a domenica 16 febbraio ore 18:30 al Pala Nino Pizza di Pesaro. I biglietti stanno già andando a ruba e sono disponibili online su liveticket.it