Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, banda di ragazzini sorpresi nel garage di un condominio: denunciati

Il proprietario, dopo alcuni furti, ha installato una telecamera. La volante ha deferito 6 minorenni e 2 maggiorenni per tentato furto

PESARO – I furti, la telecamera e la banda di ragazzini sorpresa nel garage: scattano 8 denunce, tra loro diversi minorenni. Lunedì pomeriggio, 6 dicembre, alle 17,30 il proprietario di un box all’interno di un condominio in via Salvo d’Acquisto a Pesaro ha chiamato la Questura di Pesaro per segnalare la presenza di persone nel suo garage. L’uomo nei giorni precedenti aveva lamentato dei furti, così ha installato un allarme con videocamera per capire cosa stesse accadendo. L’allarme è scattato e sul monitor sono apparsi diversi ragazzini. Così due pattuglie della Volante della Polizia si sono precipitate sul posto per incastrare i responsabili.

Qui hanno trovato 8 ragazzini di cui 2 maggiorenni e 6 minorenni che non hanno fornito dichiarazioni plausibili rispetto alla loro presenza sul posto. Uno di loro ha anche tentato la fuga, ma è stato bloccato dagli agenti. Da un primo controllo è emerso che mancavano degli oggetti presi dalle borse laterali di una bicicletta. Tra questi un portafoglio è stato trovato poco dopo nelle pertinenze del box negli spazi condominiali.
I giovani sono stati tutti denunciati in stato di libertà per tentato furto alle rispettive procure.