Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, la banda delle Bmw ancora in azione: staccati altri due volanti

I colpi in viale XXIV Maggio e piazzale Carducci. Si tratta di pezzi di valore che finiscono sul mercato nero. Indaga la Polizia

Il sottopasso della stazione

PESARO – La banda del volante della Bmw. I ladri staccano e si portano via altri due pezzi pregiati in una notte, nel giro di pochi minuti.

In viale XXIV Maggio una Bmw X4 era parcheggiata in strada, è stato rotto il finestrino, messo fuori uso l’allarme e con un lavoro certosino da professionisti i ladri hanno staccato il volante e il sistema satellitare.

Il proprietario si è accorto la mattina seguente e ha denunciato il furto alla Polizia che è intervenuta con la Volante. Stesso copione per un’altra Bmw parcheggiata a piazzale Carducci, a pochi metri.

Una banda specializzata che sta rastrellando anche Pesaro. Si tratta di un pezzo di gran valore, un volante di ultima generazione con una serie di comandi tali da rendere le auto all’avanguardia. Ma soprattutto un pezzo tale da alimentare un mercato nero che arriva fino all’Est Europa come dimostrano alcuni arresti a Milano e Lecco. Bande che li portano all’estero e li rivendono. Sta diventando un furto sempre più comune in Italia tanto che esiste persino un gruppo facebook dove le vittime della razzia raccontano il loro spiacevole episodio.

Dieci giorni fa un episodio simile: l’obiettivo erano i comandi di una Bmw 320 nuova. Il fatto era accaduto in strada panoramica Ardizio. Lo scorso 20 settembre un episodio praticamente identico. Il fatto era accaduto in via Kennedy.