Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, applausi per il presidente Sergio Mattarella al Rof. Ricci: «Giornata storica per la città» – VIDEO

Pesaro ha accolto il presidente con una standing ovation vera e propria il Capo dello Stato che ha voluto tendere omaggio alla città e al Rossini Opera Festiva. Ricci: «Un riconoscimento anche a tutti gli sforzi fatti in questo anno»

Mattarella con Acquaroli e Ricci
Mattarella con Acquaroli e Ricci al Rof

PESARO – Pesaro ha accolto con una standing ovation vera e propria il Capo dello Stato Sergio Mattarella che ha voluto omaggiare la città e il Rossini Opera Festival, ieri, domenica 22 agosto. Un’emozione papabile nell’attesa che ha preceduto la passerella di Mattarella, arrivato in Prefettura alle 20.20, dopo essere atterrato a Rimini, per i saluti di rito alle massime autorità tra cui il prefetto Tommaso Ricciardi, il sindaco Matteo Ricci, il presidente della Provincia Giuseppe Paolini, il governatore delle Marche Francesco Acquaroli. Presente anche la senatrice a vita Liliana Segre alla quale Mattarella si è seduto accanto in platea.

Il Capo dello stato Mattarella con la senatrice a vita Liliana Segr
Il Capo dello stato Mattarella con la senatrice a vita Liliana Segre

Il primo cittadino Ricci ha voluto sottolineare la solennità e la storicità della visita della massima istituzione politica italiana: «Una giornata storica per la città. La prima volta che un Presidente della Repubblica omaggia con la sua presenza il Rossini Opera Festival, uno dei Festival più importanti nella scena mondiale. Un riconoscimento anche a tutti gli sforzi fatti in questo anno drammatico di #COVID19 per tutto il mondo dello spettacolo, ma anche un riconoscimento al genio di Gianfranco Mariotti che nel 1980 inventò questo grande appuntamento che porta Pesaro, Città della Musica UNESCO, nel mondo».

Il video dell’arrivo di Sergioa Mattarella al Rof