Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, abusivi e con l’eroina in un casolare in zona stazione

Gli agenti della squadra mobile hanno individuato il covo in via dell'Acquedotto. Denunciati due nordafricani

polizia, volante, squadra mobile

PESARO – Abusivi in un casolare in via dell’Acquedotto. E con l’eroina.

Gli agenti della squadra mobile della Questura di Pesaro hanno effettuato quindi una serie di controlli e sono arrivati al casolare. Con gli agenti c’erano anche i cani antidroga dell’unità cinofila della Questura. All’interno hanno trovato diversi stranieri che sono stati quindi portati in questura per l’identificazione e la verifica della loro regolarità sul territorio nazionale.

Nello stesso contesto sono state effettuate alcune perquisizioni che hanno permesso di ritrovare e sequestrare alcune dosi di eroina. C’era anche del materiale da taglio e alcuni sacchetti di cellophane per il confezionamento. Due nordafricani tra i 25 e i 30 anni sono stati anche trovati in possesso di 200 euro in contanti.Per questi motivi i due sono stati denunciati a piede libero per illecita detenzione di sostanze stupefacenti. I controlli della squadra mobile sono stati intensificati per contrastare fenomeni di degrado e slaccio soprattutto nella zona della stazione e nelle adiacenze del parco Miralfiore.