Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, primi 30 posti letto a Villa Fastiggi per pazienti Covid

Il consigliere Regionale Andrea Biancani annuncia che nella struttura saranno accolti i positivi con respiro stabilizzato da 72 ore da Urbino. «Puntiamo ad avere altri 80 posti»

La struttura che ospiterà i pazienti covid

PESARO – Apre la nuova struttura di Villa Fastiggi, si parte con 30 posti letto. È l’annuncio che da più parti ci si attendeva. Si tratta di una struttura inaugurata un anno fa ma mai aperta. Tanto che nei giorni scorsi in tanti si sono chiesti il perchè, fino ad arrivare alle interrogazioni di M5S e Una città in Comune.

Il consigliere Regionale Andrea Biancani annuncia l’apertura per oggi, mercoledì 15 aprile: «Sarà dedicata a pazienti Covid positivi con respiro stabilizzato da almeno 72 ore. I pazienti verranno inviati principalmente dall’ospedale di Urbino e se necessario anche dall’ospedale di Pesaro (attualmente i pazienti vengono dirottati a Galantara).

Stiamo comunque definendo, a meno di problemi imprevisti, l’apertura di ulteriori 80 posti letto presso la struttura di Villa Fastiggi che contiamo di attivare entro la prossima settimana sempre per pazienti Covid positivi. Questi ulteriori posti potranno essere di aiuto oltre che per l’ospedale di Urbino e Pesaro anche per le varie strutture territoriali (case di riposo ecc).

In queste settimane ho sempre sostenuto che le strutture sanitarie non si chiudono, anzi dobbiamo trovare il modo di aprire quelle chiuse augurandomi che le strutture gestite dai privati aprissero quanto prima per dare una risposta al territorio in un momento difficile come questo. In questa situazione tutti devono dare un contributo a sostegno degli ospedali di Pesaro, Urbino e delle strutture del territoriali».