Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, l’ottimismo degli operatori balneari per un’estate di rilancio – VIDEO

Tanti i nodi ancora da sciogliere, dall'erosione delle spiagge all'arrivo dei turisti stranieri, ma l'umore è di chi ha fiducia in una stagione dal segno più

Le spiagge pesaresi

PESARO – Abbiamo raccolto le aspettative di un’estate a Pesaro, di una stagione che per un comparto, quello degli operatori balneari, è fondamentale.
Le sensazioni sono orientate all’ottimismo, anche perché la campagna vaccinale sta procedendo. Ma i nodi non mancano, dalla necessità di un ripascimento per poter recuperare le porzioni di arenile erose dall’acqua fino alla questione degli arrivi e delle presenze. L’obiettivo è avere non solo i pesaresi o gli italiani, ma anche gli stranieri, vero termometro per poter far girare l’economia. Sabina Cardinali, responsabile Cna Balneatori, ha una visione del tutto positiva ed è pronta a scommettere su una grande stagione.

Il calendario eventi è fatto, a partire dal Rossini Opera Festival, grande richiamo per i melomani da tutto il mondo. Poi la stagione di Miralteatro, al Parco Miralfiore.

Quanto alla mobilità, ecco le 5 navette gratuite per arrivare i spiaggia. E in più Viale Trieste ha un nuovo parcheggio, quello di Villa Marina, per poter ospitare le auto.