Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Nasce Ospitalità e Turismo Marotta Mondolfo: il direttore artistico sarà Enrico Ruggeri

Il gruppo unirà ben 19 strutture ricettive del territorio comunale, tra hotel, alberghi e bed & breakfast. Ruggeri: «Questo territorio ha tutto per esprimere le sue grandi potenzialità 365 giorni l’anno»

Nasce Ospitalità e Turismo Marotta Mondolfo: Enrico Ruggeri direttore artistico
Nasce Ospitalità e Turismo Marotta Mondolfo: Enrico Ruggeri direttore artistico

MAROTTA  – Una sinergia per fare fronte alle sfide presenti e future dell’ospitality e del turismo. Da questo presupposto nasce OtMM, il gruppo Ospitalità e Turismo Marotta Mondolfo che unirà ben 19 strutture ricettive del territorio comunale, tra hotel, alberghi e bed and breakfast.

Un progetto che nasce da una volontà precisa e che ha scelto di promuoversi attraverso un volto noto che da sempre si associa a Marotta: Enrico Ruggeri ed il suo ‘mare d’inverno’. Quello tra Marotta ed il cantautore è un legame profondo che è iniziato quando, da bambino, trascorreva le sue estati proprio sulle spiagge marottesi. Un legame che ora si rafforzerà ulteriormente: Ruggeri ha raccolto infatti l’invito a diventare il direttore artistico di una serie di importanti eventi.

Ad ulteriore testimonianza della forza del legame tra l’artista e la città il fatto che l’ha scelta per girare il video del singolo “Come lacrime nella pioggia”, canzone che fa parte del 35esimo album della sua carriera “Alma”.

«Confuso e felice. Sono molto legato a Marotta – ha evidenziato Ruggeri – e mi fa tanto piacere che di questa cittadina si parli sempre più. Alcuni ancora non la conoscono, ma tutti coloro che l’hanno conosciuta se ne sono innamorati come me. Ho visto posti bellissimi in Italia, ma pochi con le qualità di Marotta. Si sta facendo molto e tanto si può fare, io metterò a disposizione il mio affetto e le mie conoscenze per rendere ancora più piacevole il soggiorno qui e destagionalizzare affinché il sipario si alzi molto prima e cali più tardi. In che modo? Si possono pensare eventi musicali di qualità, ma non solo, si deve puntare sul binomio mare e borghi: Mondolfo è un posto meraviglioso. Questo territorio ha tutto per esprimere le sue grandi potenzialità 365 giorni l’anno e noi faremo in modo che questo avvenga».

«L’unione fa la forza – ha spiegato il presidente Joseph Guerrera – e così abbiamo deciso di costituire questo comitato che unisce gli operatori turistici del nostro territorio, alcuni con un’esperienza decennale nel settore del turismo e altri giovani. Crediamo fortemente nel turismo e nel nostro territorio poiché ne conosciamo bene i punti di forza, le prospettive e anche le problematiche. Vogliamo sviluppare ‘un turismo’ per il territorio di Marotta Mondolfo che sia sempre più innovativo e all’avanguardia, senza mai dimenticarci delle nostre radici e della nostra storia»

Nasce Ospitalità e Turismo Marotta Mondolfo

Chiari e importanti gli obiettivi del gruppo: «Promozione, collaborazione, destagionalizzazione e sinergie alberghiere. E’ in fase di ultimazione – ha sottolineato il vice presidente Luca Silvestroni – anche la realizzazione di un sistema di scambio prenotazioni tra albergatori, per agevolare il turista e concentrare nel distretto turistico di Marotta Mondolfo ogni richiesta di ospitalità, che si chiamerà Hotel System Marotta. Turismo come volano di tutte le attività del nostro territorio!»

Il gruppo è proiettato al futuro: «Stiamo già pensando alla prossima stagione – ha proseguito la segretaria Susanna Rovinelli – e partiremo in anticipo per una promozione capillare per far conoscere a una platea il più possibile vasta quanto abbiamo di meraviglioso da offrire. Lo faremo attraverso diversi canali e un portale che raggrupperà tutte le strutture e presenterà il territorio, bellezze ed offerta».

marotta ospitalità turismo - enrico ruggeri
Marotta ospitalità turismo – Enrico Ruggeri

E’ già stato raggiunto un importante risultato: «A poche settimane dalla costituzione – ha aggiunto la Rovinelli – grazie alla indispensabile collaborazione della Pro loco di Marotta, siamo riusciti a portare nel nostro distretto turistico, dal 17 al 20 settembre una manifestazione nazionale di pesca che vedrà protagoniste le migliori società sportive provenienti da tutta Italia, che permetterà di allungare la stagione attuale, nonostante tutte le difficoltà dettate dal difficile periodo».

Soddisfatto della nascita del gruppo l’assessore al turismo Davide Caporaletti: «Felice di questo obiettivo al quale si lavora da tempo. Di strada ce ne è ancora tanta da fare, noi saremo al vostro fianco. Stiamo investendo molto in questo settore importantissimo, siamo partiti che la città aveva appena una quarantina di eventi e siamo arrivati la scorsa estate a ben 210. Insieme possiamo fare grandi cose e il contributo di Enrico Ruggeri sarà ancora una volta preziosissimo».