Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Mondavio piange Don Giuseppe Pierini, per oltre 30 anni parroco della comunità

Il parroco si è spento la notte scorsa nel sonno. Aveva 80 anni. Il rito funebre si svolgerà l’11 dicembre nella Chiesa di San Francesco

don Giuseppe Pierini
don Giuseppe Pierini

MONDAVIO – Gli abitanti di Mondavio piangono Don Giuseppe Pierini, per oltre 30 anni parroco della comunità, spentosi nel sonno la notte scorsa all’età di 80 anni. Il religioso è stato la guida spirituale per il Comune da quel 27 giugno 1965, data in cui era stato ordinato presbitero.

La nomina a parroco era arrivata il 23 luglio 1987: un ruolo, quello del pastore, che aveva ricoperto fino a pochi mesi fa, quando era stato nominato il nuovo parroco Don Michele Giardini. Il religioso era rimasto comunque come collaboratore spirituale della comunità. Tante le persone che lo ricordano in queste ore per la sua disponibilità e gentilezza.

La stessa amministrazione ha voluto esprimere il suo cordoglio per questa dolorosa perdita: «Caro Don Giuseppe, addolorati per la tua perdita ti ringraziamo per aver reso in tutti questi anni i momenti significativi della vita di tanti cittadini mondaviesi più speciali. Sei stato un punto di riferimento per tutta la nostra Comunità, che ha sempre apprezzato la tua spontaneità ed umiltà nell’esercizio del tuo ruolo. Ti ricorderemo sempre con affetto. Veglia su tutti noi da lassù. Riposa in pace». Il rito funebre si svolgerà l’11 dicembre alle 15 nella Chiesa di San Francesco a Mondavio.