Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Marotta, si toglie la vita in soffitta: la drammatica scoperta fatta dalla moglie

Il 60enne avrebbe lasciato una lettera per spiegare il gesto estremo. Sul posto il 118 ed i carabinieri: alle autorità non è rimasto che constatare il decesso

MAROTTA – Dramma a Marotta dove un 60enne si è tolto la vita nella sua abitazione. È successo nella tarda serata del 26 settembre ma la notizia è stata resa pubblica solamente nella giornata odierna.

L’uomo, rimasto solo in casa, si sarebbe recato nella soffitta e lì si sarebbe impiccato. Avrebbe lasciato anche una lettera dove spiegava le motivazioni che lo avrebbero spinto all’estremo gesto. A fare la drammatica scoperta è stata la moglie al suo rientro a casa.

Sul posto sono stati subito allertati gli uomini del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul luogo anche i carabinieri di Marotta. Non ci sarebbero dubbi sulla dinamica dell’accaduto. Tragedia analoga si è consumata a Cappone di Vallefoglia qualche ora dopo: dove un 80enne si è tolto la vita sparandosi con un fucile da caccia che deteneva regolarmente.