Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Lucia Annibali, insulti shock su Facebook che inneggiano a chi l’ha sfregiata. «Non mi intimidisce»

La deputata pesarese di Italia Viva, tramite la sua pagina Facebook, ha reso noti i commenti inneggianti l'ex fidanzato Luca Varani mandante dell’aggressione con l’acido ai suoi danni

Lucia Annibali
Lucia Annibali

PESARO – Lucia Annibali, la parlamentare pesarese di Italia Viva sfregiata con l’acido da due sicari mandati dall’ex fidanzato Luca Varani, insultata sui social.

Messaggi shock che inneggiano al suo ex. “Luca varani sei il mio mito. Onore e grazie a Luca Varani, hai fatto il tuo dovere da uomo per una misera infame”. Queste le parole usate da chi si nasconde dietro la tastiera.

Lo screenshot degli insulti

«Questo è un classico esempio di quanto subiscono le donne che si espongono pubblicamente con le loro idee: insulti sessisti, minacce, violenza verbale – dice la Annibali sulla sua pagina Facebook – Nel mio caso, la mia vicenda personale usata come un’arma di offesa con l’intento preciso di limitare la mia libertà d’espressione. Stia pur certo il signore, che ovviamente non ci mette la faccia, che non mi lascerò intimidire né da lui né da nessun altro».