Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro, non si ferma allo stop e passa col rosso, inseguimento e veicolo sequestrato

Una ragazza di 30 anni, visibilmente ubriaca, si è rifiutata di sottoporsi all'alcol test. Le volanti l'hanno denunciata

PESARO – Non si ferma allo stop e passa col rosso, inseguimento e veicolo sequestrato.

Giovedì nella tarda mattinata in Largo Tre Martiri una Polo non si è fermata allo stop. Un agente fuori servizio ha subito avvertito la centrale e una Volante della Polizia si è messa sulle tracce dell’auto. E’ iniziato un inseguimento per le vie cittadine, via Ponte Vecchio, via XXIV Maggio. Poi l’auto è passata col rosso in via Vincenzo Rossi finchè è stata fermata in piazzale caduti della Libertà.

Il conducente era una donna di 30 anni che è scesa e a malapena si reggeva in piedi. Ha iniziato a insultare i poliziotti, ha opposto resistenza spintonando gli agenti. Non ha voluto sottoporsi al test dell’etilometro. In visibile stato di alterazione psicofisica è stata comunque denunciata per resistenza e guida in stato d’ebbrezza. Di conseguenza il veicolo è stato sequestrato. Non mancheranno anche le sanzioni amministrative. Inoltre in auto aveva anche un po’ di marijuana, per uso personale.