Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Incidente nel bellunese, 52enne di Pesaro scivola sul ghiaccio: interviene l’eliambulanza

L'uomo, 52 anni, era all'esterno di Capanna Comelle il Val di Gares. Per lui un trauma cranico. Immediati i soccorsi

CANALE D’AGORDO (BELLUNO) – Pesarese scivola e batte la testa sul ghiaccio, portato via in eliambulanza nel bellunese.

Il fatto è accaduto attorno alle 14.45 circa quando il 118 è stato allertato per la caduta di un uomo scivolato sul ghiaccio. Ha sbattuto violentemente la testa mentre si trovava all’esterno di Capanna Comelle il Val di Gares.

Nelle vicinanze del luogo dell’incidente è atterrato l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che ha sbarcato l’équipe medica attivatasi per le prime cure a M.C., 52 anni, di Pesaro, a seguito del probabile trauma cranico e facciale riportati nell’urto a terra.

Il pesarese è stato quindi trasportato all’ospedale di Belluno. A supporto alle operazioni anche il Soccorso alpino della Val Biois.