Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Una guida Lonely Planet interamente dedicata alla provincia di Pesaro Urbino

La guida, in formato pocket, si compone di 163 pagine da sfogliare e studiare, e celebra le ricchezza di 52 comuni da visitare

Pesaro e Urbino e Riviera del San Bartolo _ Lonely Planet
Pesaro e Urbino e Riviera del San Bartolo _ Lonely Planet

PESARO – La provincia di Pesaro Urbino sempre più su gli scudi. Dopo le non poche menzioni da parte dei media nazionali che ne celebrano la ricchezza e le bellezze (vedi gli approfondimenti su Gradara, Urbino e Pergola), ora arriva anche l’autorevolissima certificazione della Lonely Planet, vero totem delle guide di viaggio. L’autorevole marchio ha deciso di dedicare un volume formato pocket al pesarese: 163 pagine da sfogliare e studiare, 52 comuni da visitare, per scoprire “Il Meglio, da vivere, da scoprire” di “Pesaro e Urbino e Riviera del San Bartolo Pocket”.

“Pesaro e Urbino e Riviera del San Bartolo”: presentata la guida Lonely Planet della provincia

«Tutte le volte che ho preso in mano questa guida – ha detto il sindaco Matteo Ricci – ho sperato ci potesse esserne una sulla nostra terra, oggi è arrivato quel giorno. Ed è un’occasione splendida, che ci permette di valorizzare Pesaro, la nostra provincia, la Riviera del San Bartolo, e che conferma la bella collaborazione attivata con Lonely Planet che porterà in città, dal 15 luglio, l’UlisseFest, il suo festival del viaggio». Proseguendo così, «Quest’estate straordinaria, che segna l’inizio del percorso verso Pesaro2024, Capitale italiana della cultura. Sarà un “crescendo rossiniano” che, settimana dopo settimana, ci vedrà rafforzare la nostra comunicazione, i nostri progetti e la nostra capacità di costruire, intorno alla cultura, sempre più il nostro sviluppo e il nostro futuro».

“Pesaro e Urbino e Riviera del San Bartolo”: presentata la guida Lonely Planet della provincia

La guida “Pesaro e Urbino e Riviera del San Bartolo Pocket” è «Un racconto inedito, autorevole, unico dei nostri territori e un eccezionale volano di promozione in un momento chiave per il rilancio del turismo post pandemia e, soprattutto, in prospettiva di Pesaro 2024» ha aggiunto il vicesindaco e assessore alla Bellezza Daniele Vimini alla presentazione, in anteprima, della guida dedicata alla provincia che si è svolta oggi nel salone Metaurense di Palazzo Ducale.

La guida è stata presentata in un’apposita conferenza alcuni giorni fa in cui erano presenti anche i sindaci del territorio, il presidente della Provincia Giuseppe Paolini e numerosi operatori del comparto. La “Pesaro e Urbino e Riviera del San Bartolo Pocket” di Lonely Planet è «Una guida pensata per chiunque voglia trasformare una visita ad alcune icone universali della storia dell’arte in un viaggio ricco di sorprese: dalla scenografica natura della Riviera del San Bartolo al rinnovato fermento culturale che si respira a Pesaro, la città che ti costringe a prolungare il tuo soggiorno» sottolinea Angelo Pittro, direttore Lonely Planet Italia.