Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Gradara, furti in tre aziende: i ladri rubano spicci dai distributori di merendine

Tre colpi in serie, probabilmente effettuati da una banda. I danni sono più per la rottura di porte e infissi che per l'ammanco di denaro. Indagano i carabinieri

GRADARA – Aziende nel mirino dei ladri, ma sono più i danni agli infissi e porte che i soldi rubati.

I colpi a Gradara e dintorni. Probabilmente una banda in azione. Colpo alla Officina Meccanica Fp Service di Fanano di Gradara. I ladri hanno forzato una finestra e sono entrati. Da un cassetto hanno preso 20 euro. I danni alla finestra sono ben più gravi del bottino, perché il tutto costerà circa 600 euro alla ditta.

Altro furto alla Fama Srl di via Giovanni Santi a Gradara. Anche qui la sceneggiatura è simile alle altre. Prima hanno forzato una porta. Poi hanno cercato il fondo cassa e hanno rubato pochi euro. Il danno complessivo ammonta a 500 euro visti gli infissi scardinati.

Ultimo colpo da segnalare alla Viet Italia di via Della Meccanica, azienda di innovazioni tecnologiche per i nuovi processi industriali. Qui i malviventi hanno forzato una porta e sono entrati. I ladri si sono accaniti contro il distributore automatico di merendine e bevande. Hanno preso gli spicci. Ma considerando la rottura degli infissi si parla di un danno complessivo di 500 euro.

Sui casi indagano i carabinieri.