Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fragilità psicologica, Baiocchi (Fdi): «Finanziati 4 progetti di scuole nel pesarese»

Il consigliere regionale sui bandi per il servizio di psicologia scolastica. «Sono molto soddisfatto della piena concretizzazione della Legge sulla psicologia scolastica. Le Marche regione all'avanguardia»

PESARO – Scuola e bisogni educativi speciali, quattro progetti a Pesaro. Ad annunciarlo il consigliere di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale delle Marche, Nicola Baiocchi.

«Sono molto soddisfatto della piena concretizzazione della Legge sulla psicologia scolastica voluta con forza dal gruppo consiliare regionale di Fratelli d’Italia e approvata, lo scorso agosto, all’unanimità. Dal Governo Draghi non vi è la medesima attenzione a questa problematica mostrata, concretamente, dalla Regione Marche. E questo nonostante, secondo gli studi più accreditati, il 5% degli studenti sia BES, vale a dire studenti con bisogni educativi speciali». Questo il commento del consigliere di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale delle Marche, Nicola Baiocchi, sulla Legge n. 23 “Istituzione del servizio di psicologia scolastica”.

Il consigliere regionale Fdi Nicola Baiocchi

«Nell’agosto scorso abbiamo approvato la Legge regionale sulla Psicologia scolastica che ci ha visti come promotori. Nei mesi di novembre e dicembre, prima l’avviso pubblico per l’inserimento nell’elenco regionale di Psicologi esperti in Psicologia scolastica: 296 professionisti del settore a disposizioni delle scuole. E, successivamente, il Bando rivolto alle scuole di I e II grado che vorranno usufruire di questo importante servizio. L’importo massimo riconoscibile per ciascun progetto è pari a 2.500 euro, considerando un numero massimo di 62,5 ore per ciascun Servizio di psicologia scolastica da effettuare nei plessi scolastici che ne faranno richiesta. Ebbene, sono 20 i primi progetti finanziati, oltre 20mila studenti coinvolti, rappresentativi di 4 scuole per ciascuna delle cinque Province delle Marche».

Baiocchi sottolinea che per quel che riguarda il pesarese «si tratta dell’Istituto comprensivo G. Lanfranco di Gabicce mare, Istituto comprensivo G. Leopardi di Pesaro, l’IIS polo 3 e il Liceo Nolfi-Apolloni entrambi con sede a Fano. A fine dicembre, con l’approvazione del Bilancio di previsione, sono stati previsti fondi per rifinanziare la Legge, garantendo la continuazione dell’iniziativa. Noi del centrodestra, Fratelli d’Italia in modo particolare, abbiamo dimostrato di ritenere prioritario l’intervento sulle fragilità psicologiche. Ringrazio il Governo regionale, in particolare il presidente Acquaroli, gli assessori Latini, Saltamartini e Castelli. Intervenire sulle fragilità psicologiche, specie in questa fase, è fondamentale. La Regione Marche – conclude il consigliere di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale delle Marche, Nicola Baiocchi lo sta facendo con convinzione. La grande partecipazione delle Scuole al bando lo conferma».