Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fossombrone e Fano in lutto per la scomparsa del medico Giorgio Pedini

Pedini è stato uno dei nomi di punta della sanità locale: già primario negli anni ’80 a Fossombrone, era stato per tanti anni un’eccellenza ed un vanto anche del nosocomio di Fano

FOSSOMBRONE – C’era la folla delle grandi occasioni per l’ultimo saluto al del professor Giorgio Pedini mancato all’età di 85 anni dopo una breve malattia. Tanti coloro che hanno voluto dare l’ultimo saluto al medico durante le esequie che si sono svolte nella mattinata del 24 luglio. Pedini è stato uno dei nomi di punta della sanità locale: già primario negli anni ’80 a Fossombrone, era stato per tanti anni un’eccellenza ed un vanto anche del nosocomio di Fano dove aveva anche qui ricoperto il ruolo di primario e dove ha concluso la sua carriera clinica.

Giorgio Pedini
Giorgio Pedini

Molto impegnato anche nel sociale, è stato uno dei fondatori dell’ AVULSS di Fossombrone. Oltre alle indiscusse doti professionali, tanti ne ricordano e sottolineano quelle umane: un luminare sempre attento alle persone.

Particolarmente toccante il ricordo condiviso da Giovanni Palazzi, uno dei primi ad aver reso nota la notizia sui social: «Al di la dei titoli accademici e onorifici, tutti meritatissimi, lascia un grande vuoto nella nostra famiglia, dal punto di vista affettivo, umano, intellettuale e spirituale. Per me è stato un secondo padre, se non il primo, soprattutto nei momenti più bui e difficili della mia vita. Discreto e come defilato, non amava apparire, ma sempre mirava alla sostanza, all’essenza di ogni rapporto e situazione. Mi mancherà davvero tanto. Sono sicuro che ora, più e meglio di prima, continuerà a guidare le nostre vite dal Paradiso».