Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Pesaro tra le 5 finaliste per ospitare l’Eurovision 2022. Ricci e Vimini: «Ce la giochiamo fino alla fine»

La città si giocherà l'opportunità con Torino, Milano, Bologna e Rimini. Ricci: «Proveremo a giocarci tutte le nostre carte, credendoci con determinazione fino in fondo»

L'Eurovision

PESARO – La città di Pesaro è tra le cinque finaliste che si giocheranno la prestigiosa opportunità di ospitare l’Eurovision Song Contest 2022. Un’occasione ghiottissima che rappresenterebbe per la città una vetrina unica nel suo genere. Un’impresa sicuramente difficile da centrare ma comunque non impossibile: le altre contendenti sono Torino, Milano, Bologna e Rimini.

«Pesaro tra le cinque città finaliste per ospitare l’Eurovision Song Contest 2022 – hanno riferito il sindaco di Pesaro Matteo Ricci e il vice sindaco Daniele ViminiUn sogno che continua. Delle 17 città che avevano manifestato interesse inizialmente, in undici hanno inviato il dossier di candidatura. Tra queste in cinque sono state considerate idonee. È una gioia apprendere oggi che siamo entrati di diritto nella fase e nel rush finale delle cinque città in lizza per raggiungere questo grande obiettivo. Proveremo a giocarci tutte le nostre carte, credendoci con determinazione fino in fondo».

L’Eurovision Song Contest è un festival musicale internazionale nato nel 1956 a Lugano e organizzato annualmente dai membri dell’Unione europea di radiodiffusione. Dalla prima edizione del 1956, il concorso è stato trasmesso ogni anno senza interruzioni in tutto il mondo, fatta eccezione per il 2020, rendendolo uno dei programmi televisivi musicali di livello internazionale più longevi di sempre. È anche l’evento non sportivo più seguito al mondo: i dati di ascolto degli ultimi anni a livello internazionale sono stati stimati tra 100 e 600 milioni. Il concorso è trasmesso in diretta televisiva sui canali principali e non, in buona parte dell’Europa sul network Eurovisione, oltre che in alcuni paesi asiatici, oceanici, africani e dell’America del nord.